Cosa puoi fare con la comunicazione di inizio lavori asseverata (CILA)

Cosa puoi fare con la comunicazione di inizio lavori asseverata (CILA)

Per l’esecuzione di interventi non riguardanti le parti strutturali che non rientrano nell’attività edilizia libera, che non sono soggetti a permesso di costruire o a segnalazione certificata di attività, l’interessato deve presentare comunicazione di inizio lavori asseverata. Si tratta ad esempio delle opere di restauro e risanamento conservativo che non riguardano le parti strutturali dell’edificio o altre trasformazioni attuate per mezzo di opere edilizie che non siano soggette a permesso di costruire e SCIA e purché non vi sia interessamento delle parti strutturali dell'edificio (Legge provinciale 04/08/2015, n. 15, art. 78-bis).

Servizi

Per presentare la pratica accedi al servizio che ti interessa

Puoi trovare questa pagina in

Aree tematiche: Casa
Sezioni: Istanze edilizie
Ultimo aggiornamento: 03/04/2019 12:32.57